Argomentum ad alphabetum

Da Wikisessualità.
Questa è la versione approvata di questa pagina, oltre ad essere la più recente.
Jump to navigation Jump to search
Arcilesbica che mostra il suo lato più edgy e alt-right

L'argomentum ad alphabetum, anche noto come argomentum ad LGBTBBQ, LGBTXYZ o anche LGBTHGDSGSGGSD, è un tipico punto di discussione avanzato da chi trova irritante che il movimento LGBT sia inclusivo di persone non-binary, asessuali, bi/pansessuali o di altre "minoranze nelle minoranze", in pratica chiunque eccetto Gay e Lesbiche.

La tattica tipica è quella di presentare lunghe serie di sinonimi o quasi-sinonimi come se fossero qualcosa che diluiscono il movimento Gay/Lesbico (a volte trans) puro.

Esempio[modifica]

Ci sono troppi generi da selezionare su facebook[1]: transgender, transgender MtF, donna transgender, donna trans, femmina trans, donna, donna cisgender, genderqueer, non-binary...

Esempio parallalo sulla religione[modifica]

Esistono troppe religioni inventate! Ateo, non credente, irreligioso, non praticante, scettico, ateo-agnostico, agnostico, anti-teista, ateo militante, New Atheism, Atheism+, cristiano culturale, spirituale...
Vietato usare parole difficili.

Altri esempi comuni[modifica]

Vi autoghettizzate!
No etichette![Nota 1]
10,000 generi tumblrini!

Voci correlate[modifica]

Note[modifica]

  1. Curiosamente, gay/lesbica ed etero vanno invece sempre bene

Riferimenti[modifica]