Comuni false concezioni di certi uomini etero

Da Wikisessualità.

Le donne sono vogliose di sesso[modifica]

Generalmente, molto meno[wp] dei maschi.[1] C'è una ragione evolutiva[wp] per questo: se sei una femmina (sia umana che di altra specie animale), devi scegliere con attenzione il tuo partner, perché il suo figlio te lo porterai dentro di te per svariati mesi. Se sei un maschio, più femmine metti incinte, maggiore discendenza avrai, che a sua volta avrà la tua alta propensione al sesso (se attivata dal testosterone).

Le donne transessuali tendono ad esempio a notare un netto calo del desiderio quando iniziano la terapia di sostituzione ormonale, dovuta all'abbassamento di testosterone a livelli femminili.

Ovviamente le cose variano da persona a persona, e gridare sgualdrina!!! a quelle "troppo immodeste" rende tutte più propense a non esprimersi sessualmente. Proprio quello che i maschi vogliono.

Le donne cercano gli uomini mascolini[modifica]

Dipende, le preferenze variano. È una concezione radicata nella mentalità di certe culture, come quella italiana. C'è chi si lascia crescere barba o peli cercando di attrarre le ragazze, anche se magari si preferirebbe senza. Non serve farlo, c'è una domanda senza sufficiente offerta di uomini non troppo mascolini.

Un dato curioso è che le donne nei paesi occidentali tendono a preferire volti tendenzialmente meno mascolini di quelle nei paesi in via di sviluppo.[2][3] Dopotutto, meno testosterone significa meno aggressività[wp][4], meno ossessione con il sesso[wp][5], e volti tendenzialmente più carini[2].

Se poi si arriva a idiozie come "l'uomo ha da puzzà", c'è sempre qualche uomo malcurato e illuso che ci crede genuinamente.

Le donne dovrebbero coprirsi bene se non vogliono subire violenze[modifica]

Questo è lo stesso tipo di ragionamento che porta le donne a coprirsi con il velo integrale in certi paesi mediorientali, per non "arrapare troppo" i maschi, pena essere considerate delle sgualdrine. Se siamo una specie sufficientemente evoluta da riuscire a non stuprare le persone in spiaggia in bikini, forse riusciamo ad esserlo anche in altri contesti. Vedere anche Colpevolizzazione della vittima, Islam e Slut shaming.

Se le scrivo tanto, mi risponderà[modifica]

No, no e no. È soltanto creepy e la allontanerete ancora di più.

Sui siti di dating molte conversazioni sono simili a questa:

 - Ciao sexy/bellissima
 - Ciao! Come va?
 <Due o tre messaggi di riempimento>
 - Ascolta, ti andrebbe di incontrarci un giorno / ce ne hai altre foto?

Questo è il modo più chiaro possibile per dire "Cerco una che me la dia e spero che tu lo faccia".


Dating[modifica]

Non iniziate con poesie. Non siamo interessate alle vostre doti poetiche, né alle vostre doti di copia-incolla, o di battute da rimorchio.

Poi c'è anche chi si mette come immagini di profilo paesaggi, torsi, o nulla. Non fatelo, sono creepy e dicono chiaramente "cerco una che me la dia senza dare troppo nell'occhio, in anonimato", oppure "ho una mentalità cattoconservatrice e non voglio che la gente sappia che nel 2015 la gente usa i siti di dating".

Se è genuinamente interessata a voi, vi risponderà animatamente. Se rimane sul vago, è un modo non troppo doloroso per dirvi che non è interessata. Non c'è bisogno di insistere.

Se non ricevete risposte, tenete conto che le donne ricevono (rapporto maschi/femmine sul sito) * (messaggi spesso insulsi inviati per maschio al giorno) messaggi al giorno, e non sono né segretarie né centraliniste.

Suonare passivo-aggressivo le farà cambiare idea[modifica]

Del tipo:

 - Ciao
 - Ci sei?
 - Ho capito non ti piaccio:(

No, è solo patetico e suona anche manipolativo. Non sono nate ieri.

Imporre o favorire "il vero maschio" e "la brava madre di famiglia" è importante[modifica]

Forse alcune persone hanno paura che normalizzando l'omosessualità o l'androginia/transessualità maschi e femmine inizino indistintamente a comportarsi gli uni come gli altri.

"Imporre" (o con il divieto dei "libri gender"/sessualità/accettazione, o con il blaming -- "Gli veri uomini non si depilano e non si fanno le sopracciglia") porta solo ad opprimere quelle persone che genuinamente non si riconoscono in questo binario del Vero Uomo Macho Eterosessuale e della Vera Donna Casalinga Eterosessuale.

Non sono cose che si cambiano (in entrambe le direzioni) semplicemente guardando un video educativo "Siate transgender - Gay Lobby Inc." o un "Guarite dall'omosessualità e ritrovate il Signore - The Catholic Church Inc.". Sono cablate[wp] nella nostra mente a seconda dei livelli ormonali durante lo sviluppo embrionale[6][7][8][9]. Quello che cambia al massimo è l'accettarsi o l'etichettarsi in un modo o nell'altro.

Se arriva il femminismo, non la daranno più[modifica]

Da completare Femminista di paglia, Miti sul femminismo.

Voci correlate[modifica]

Note[modifica]

  1. Ostovich, J. M.; Sabini, J. (2004). "How are Sociosexuality, Sex Drive, and Lifetime Number of Sexual Partners Related?". Personality and Social Psychology Bulletin 30 (10): 1255–1266. doi:10.1177/0146167204264754. PMID 15466599. 
  2. 2,0 2,1 http://www.wsj.com/articles/SB10001424052748704100604575145810050665030
  3. http://www.debbieschlussel.com/19888/girlie-man-nation-western-women-dont-want-masculinity-why-decade-of-the-palin/
  4. {{#invoke:citation/CS1|citation |CitationClass=book }}
  5. Wallen K (2001). "Sex and context: hormones and primate sexual motivation.". Hormone Behaviour 40 (2): 339–357. doi:10.1006/hbeh.2001.1696. PMID 11534996. 
  6. Hines, Melissa (October 2010). "Sex-related variation in human behavior and the brain.". Trends in Cognitive Sciences 14 (10): 448–456. doi:10.1016/j.tics.2010.07.005. PMC 2951011. PMID 20724210. http://www.pubmedcentral.nih.gov/articlerender.fcgi?tool=pmcentrez&artid=2951011. 
  7. Wilson, G., & Q. Rahman, Born Gay: The Psychobiology of Human Sex Orientation, Peter Owen Publishers; 2nd edition (May 1, 2008) ISBN 9780720613094
  8. Alexander, Gerianne; Teresa Wilcox; Rebecca Woods (Jun 2009). "Sex differences in infants’ visual interest in toys,". Archives of Sexual Behavior 38 (3): 427–433. doi:10.1007/s10508-008-9430-1. PMID 19016318. 
  9. Garcia-Falgueras A, Swaab DF. Sexual hormones and the brain: an essential alliance for sexual identity and sexual orientation. Endocr Dev. 2010;17:22-35. Template:DOI PMID 19955753