Masturbazione

Da Wikisessualità.
Per informazioni specifiche sulla pornografia, vedere invece Pornografia.

Da completare: introduzione Da completare: Stub

Ciarlatanerie

Ma rende ciechi

No, questa è una ben nota bufala. Si diceva una volta ai ragazzini per non farli masturbare. Oggi viene più che altro usata in senso ironico (es. "Quante diottrie ho perso su RedTube")

Ma riduce le erezioni

No.[1][2][3][4]

Ma è sbagliato™

Vedere anche Religione (versione aspra) e Miracolo della vita. Se si tratta di paura di perdere Virilità Maschile™, vedere Mascolinità tossica (vale a dire, quella che influisce negativamente sulla libertà degli uomini).

Ma la pornografia oggettifica la donna e l'uomo

Si tratta di una posizione tipicamente legata al donnismo e al femminismo sex-negative di seconda ondata. Vedere invece femminismo di terza ondata.

Per l'oggettificazione effettiva, quella che effettivamente impatta negativamente e subdolamente la società e le donne, vedere Slut shaming, Troiofobia, Media test e Sguardo maschile.

Ma la pornografia favorisce la violenza

No, curiosamente, al contrario. Con l'avvento, a velocità geograficamente diverse, di Internet, è stato possibile mostrare come ad ogni incremento del 10% nell'accesso ad Internet (e quindi alla pornografia online) è corrisposto ad un decremento del 7.3% negli stupri, anche considerando i vari possibili fattori di confusione come variazione nell'uso di alcol, presenza delle forze dell'ordine, tassi di povertà e di disoccupazione, densità della popolazione eccetera. Si potrebbe pensare che la gente abbia rallentato il tasso di violenze sessuali solo perché è occupata a perdere tempo su Internet, ma i tassi di altri crimini violenti non sono invece scesi correlatamente alla diffusione di Internet, suggerendo l'idea che il decremento negli stupri sia effettivamente attribuibile alla facilità di accesso della pornografia online.

Gli effetti del decremento erano maggiormente visibili nella fascia 15-19 anni, proprio quelli che avevano prima le maggiori difficoltà nel nascondere una pila di riviste porno in camera (rispetto invece a chiudere il browser e mettersi a fissare il desktop).[5][6]

Ma non è salutare

È una delle attività sessuali più sicure, ma "le leggi della fisica e della biologia non smettono improvvisamente di funzionare solo perché ci si masturba."[7] In casi estremamente rari, si può causare una frattura penile[7], o asfissia autoerotica[wp] (0.5 casi per milione di abitanti all'anno)[8]. La masturbazione può anche portare a mouse e tastiera appiccicosi.

Benefici generici

  • Rilassamento muscolare.[9]
  • Aiuta nell'addormentarsi.[9][10]
  • Promuove il rilascio di endorfine che causano sentimenti di benessere fisico o mentale.[9]
  • Riduce lo stress.[9]
  • Migliora l'autostima[9]. (A meno di non usare argumentum ad cellarium[rw])

Benefici limitati alle femmine

La masturbazione femminile può essere un tabù in una società perbenista. Vedere anche Slut shaming.
  • Costruisce resistenza alle infezioni di vaginite[wp].[10]
  • Combatte la tensione premestruale e altre condizioni fisiche associate con i cicli mestruali, come come i crampi.[10]
  • Allevia mestruazioni dolorose incrementando il flusso di sangue nella regione pelvica. Questo riduce anche i crampi pelvici e dolori alla schiena correlati.[10]
  • Migliore salute cardiovasacolare e minore rischio di diabete di tipo 2.[10]

Benefici limitati ai maschi

  • Riduce il rischio di cancro alla prostata, perché aiuta l'espulsione di sostanze che possono indurre al cancro (almeno negli over 50)
  • Però, è anche positivamente correlata con il cancro alla prostata. Questo può essere dovuto al fatto che le persone che si masturbano più frequentemente sono proprio quelle che hanno maggiori livelli di ormoni maschili -- appunto quelli che favoriscono il cancro alla prostata (la causalità sarebbe quindi inversa).[11][12]

E poi come si dice, "non prendere alcuna decisione importante senza esserti prima masturbato."[13]

Ma rovina la relazione

Da completare

Statistiche

Un dubbio frequente, soprattutto tra persone giovani, è la frequenza della masturbazione. I range "normali" vanno da alcune volte al giorno, alla settimana, al mese o non masturbarsi affatto. La frequenza non è un problema, a meno che proprio non si resista a farlo in momenti inappropriati/in classe/al meeting di lavoro…[7]

Non ci sono differenze significative tra persone religiose e non religiose. Una cosa che cambia tra le varie denominazioni religiose sono i sensi di colpa provati[14]. Vedere anche Ma la moralità…

Risorse esterne

Voci correlate

Note

  1. http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/sm2.58/full
  2. http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/jsm.12853/abstract
  3. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12667723
  4. https://www.psychologytoday.com/blog/women-who-stray/201308/erectile-dysfunction-myth
  5. http://www.slate.com/blogs/browbeat/2016/04/02/salma_hayek_eats_a_monstrous_heart_in_tale_of_tales.html
  6. http://www.law.stanford.edu/display/images/dynamic/events_media/Kendall%20cover%20+%20paper.pdf
  7. 7,0 7,1 7,2 http://www.webmd.com/men/guide/male-masturbation-5-things-you-didnt-know
  8. Sauvageau, A. (2014). "Current Reports on Autoerotic Deaths—Five Persistent Myths". Current Psychiatry Reports 16 (1): 1–4. doi:10.1007/s11920-013-0430-z. 
  9. 9,0 9,1 9,2 9,3 9,4 https://www.betterhealth.vic.gov.au/health/healthyliving/masturbation
  10. 10,0 10,1 10,2 10,3 10,4 http://www.foxnews.com/story/2008/08/11/foxsexpert-health-benefits-masturbation.html
  11. http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1464-410X.2008.08030.x/full
  12. http://men.webmd.com/features/masturbation-5-things-you-didnt-know?page=2
  13. https://www.reddit.com/r/AskReddit/comments/2ayn0q/what_is_your_most_useful_nsfw_lifehack/cj0dd2h
  14. Sex and Secularism (Darrel Ray, Ed.D., Amanda Brown)