Sodomia

Da Wikisessualità.
Questa è la versione approvata di questa pagina, oltre ad essere la più recente.
Jump to navigation Jump to search

La sodomia si riferisce generalmente al sesso anale o orale, o in alcuni casi anche al sesso non a scopi riproduttivi in generale[1][2][3], ma è spesso usato da molti conservatori specificamente in senso anti-gay.

Etimologia biblica[modifica]

La parola "sodomia" proviene dal racconto biblico della distruzione di Sodoma e Gomorra[rw] presente in Genesi 19[rw]. La convinzione è che l'omosessualità sia la causa della distruzione di Sodoma proviene da questo capitolo, in cui due angeli che prendono rifugio in una casa vengono stuprati da una folla di uomini. Una parte del giudaismo non ritiene che l'omosessualità sia la causa principale per cui Sodoma sia stata distrutta, il tentato stupro degli angeli viene visto come un sintomo della loro malvagità. Il libro biblico di Ezechiele afferma che i crimini di Sodoma consistevano nell'orgoglio e nell'eccessiva lussuria, assieme ad un mancato aiuto dei bisognosi. Menziona anche dei non meglio specificati "atti abominevoli."[4] Indipendentemente da questo, il giudaismo ortodosso contemporaneo non è più incline ad accettare la sessualità tra persone dello stesso sesso del conservatorismo cristiano o dell'Islam.

L'idea che la non-ospitalità fosse il crimine più grande è affermato da multiple fonti ebraiche e da alcune fonti cristiane liberali hanno anch'esse adottato questa visione.[5] Anche Dante[wp] considerava il "tradimento all'ospitalità" (9° cerchio dell'inferno) essere un peccato più grave del comportamento omosessuale (7° cerchio), che è il crimine più evidente nella storia di Sodoma.

Voci correlate[modifica]

Note[modifica]

  1. {{#invoke:citation/CS1|citation |CitationClass=book }}
  2. {{#invoke:citation/CS1|citation |CitationClass=book }}
  3. {{#invoke:citation/CS1|citation |CitationClass=book }}
  4. http://www.biblegateway.com/passage/?search=Ezekiel%2016:49-50&version=NRSV
  5. http://www.huffingtonpost.com/rev-patrick-s-cheng-phd/what-was-the-real-sin-of_b_543996.html
I contenuti di questo articolo sono tratti, del tutto o in parte, da RationalWiki.