Transgenderismo (in depth)

Da Wikisessualità.
Questa pagina è un approfondimento di Androginia, non-binarietà e transgenderismo.

Sono "abbastanza" transgender/disforic*/uomo/donna per transizionare?[modifica]

Da completare: stereotipi di genere, orientamento sessuale (trans lesbiche/gay), non-conformanza, esperimento del bottone, disforia non su tutto quanto (magari non la voce? seno? genitali?), decisioni su HRT è prima di tutto una decisione personale, ma professionals compito di informare/guidare/assistere[1]

Standards of Care[modifica]

Lo Standards of Care for the Health of Transsexual, Transgender, and Gender Nonconforming People[wp] è una serie di linee guida per la gestione di transizioni di genere terapia ormonale sostitutiva ed eventuali interventi chirurgici). È disponibile anche online Standards of Care, Version 7.

Cambiamenti MtF[modifica]

Antiandrogeni ed estrogeni[modifica]

Vedere anche la lista completa su Wikipedia: Hormone replacement therapy (male-to-female)[wp].
  • Riduzione/assottigliamento peli corporei e barba.
  • Riduzione muscoli
  • Ridistribuzione del grasso
  • Riduzione del libido/interesse sessuale.
  • Riduzione di erezioni spontanee e non. È un punto che può causare preoccupazione, ma contemporaneamente anche il libido diminuisce (cioè il desiderio nell'usarlo).
  • Crescita del seno (solitamente una taglia in meno rispetto a quella dei parenti femminili più vicini)
  • Cambiamento consistenza/odore pelle
Hrt-timeline.jpg

Chirurgia[modifica]

Nota: Questa è una lista comprensiva, si decide se e cosa fare in base alle proprie esigenze/desideri/disforie personali.
  • Seno (se con gli ormoni da solo non basta)
  • Genitali (rimozione testicoli per poter smettere con gli antiandrogeni, oppure inversione penile/vaginoplastica)
  • Facial Feminization Surgery (FSS)
  • Voice feminization surgery.

Accorgimenti[modifica]

  • Voce: con un po' di training si può imparare a renderla più femminile.
  • Taglio di capelli, makeup, depilazione (sì, anche le cis la fanno), abbigliamento (magari anche semplicemente qualcosa di androgino/gender-neutral. E poi indipendentemente dalla vostra identità di genere, nel reparto donne dei negozi di vestiti c'è molta più scelta di jeans skinny, che vanno benissimo anche per gli uomini). Può sembrare un po' strano le prime volte andare nella sezione femminile di un negozio di vestiti, ma dopo tutto, non è che sulle etichette ci sia scritto "Solo per donne".

Laser[modifica]

  • Rimozione di barba e baffi con il laser (gli antiandrogeni spesso non bastano se questa è già sviluppata). È raccomandabile rivolgersi ad un medico/dermatologo/chirurgo estetico anziché un normale centro estetico. I laser usati nel secondo caso sono limitati per legge e possono causare lo schiarimento dei peli invece che la morte dei follicoli. Il che può essere un problema visto che il laser funziona tanto meglio quanto maggiore è il contrasto colore pelle/colore peli, e potrebbe rendere eventuali nuovi tentativi con il laser in futuro più difficili. Nel peggiore dei casi, si può passare all'elettrolisi, ma è più dolorosa.

Cambiamenti FtM[modifica]

Da completare

Paure[modifica]

  • Ma non so se transgender è giusto. Leggere Transfobia e Omofobia per controargomentazioni ai bigottismi più comuni. È utile conoscerli sia per accettarsi in pieno e rendersi conto di essere dalla parte del giusto™, sia per sentirsi fiducios* sul rispondere ad eventuali accuse o bigottismi degli altri rivolti verso di se.
  • Ma non so se sono abbastanza transgender/donna (MtF)/uomo (FtM): leggere Possibili punti sulla propria disforia di genere/transgenderismo.
  • Ma non in Italia, in questo paese di bigotti.
    • Piegarsi al rimanere dei Uomini Conformi che vanno a messa la domenica perché cosa diranno giù in paese se non lo faccio contribuisce soltanto a mantenere questo clima di repressione sessuale e di genere. Lo stesso vale per l'orientamento sessuale. È una cosa positiva baciarsi per strada tra coppie dello stesso sesso, sia perché è quello che proviamo, sia per il gusto di fare indignare le vecchiette cattoliche.
    • Non si dovrebbe dire "ascoltate c'è un inconfessabile segreto che devo dirvi, spero che mi accettiate". Questo darebbe un'illusione di potere e di controllo ad eventuali omofobi/transfobi. Vedeteli come se andassero in giro in abiti medioevali ad indignarsi delle eresie e delle modernità del 1400.
    • Thought experiment (MtF): Come mi sentirei, nell'Italia del 2054, dove nessuno sbatte un ciglio se a diventare presidente della repubblica è una donna, nera, apertamente atea, transgender, lesbica e magari addirittura vegetariana, se io fossi un vecchio uomo deturpato dal testosterone che non ha transizionato quando avrebbe potuto farlo perché al tempo certa gente era bigotta? È possibile che vivrei nei rimorsi per questo imperdonabile errore?.
  • Di non riuscire mai a passare per donna/uomo cis: se il punto è stare bene con se stessi/piacersi, questo è raramente problematico. Se si tratta di fare la Brava Donna Casalinga Femminile™ e tenere segreto il fatto che si è transgender, non è comunque di solito un problema a meno di transizioni tardi nella vita. Ma vale lo stesso punto di prima sulle vecchiette cattoliche. E poi occorre visibilità, fare vedere che esistiamo ed essere vocali nel definirci e nel confutare i bigottismi quando li sentiamo.
  • Ma se cambio idea: vedere Transfobia § Ma poi se ne pentono.
  • Ma non mi sento pront*: Ovviamente occorre sentirsi pronti per continuare. Su questo sito e altri si possono trovare risorse utili. Vedere anche Lista di associazioni LGBT se si vuole parlare con qualcun* che ci è già passat*. Un dettaglio che si può tenere in considerazione è che si ottengono generalmente risultati differenti a seconda che si transizioni da giovani o un po' più avanti con l'età.
  • Ma non so se costa troppo: vedere Transfobia § Ma costa troppo.
  • Ma non so se è solo un mio fetish personale (MtF lesbiche/attratte dalle donne): vedere anche la teoria pseudoscientifica dell'autoginefilia.
    • Nota: come tutti i maschi sanno, la propria presenza di erezioni (o mancanza di tali) è spesso irrazionale e non necessariamente correlata con le proprie intenzioni. Può essere che si provi sexual arousal quando si fa crossdressing, ma non ci si preoccupi: 1) è solo la novità della situazione insolita, poi quando si vive full time non ci si pensa più 2) le erezioni spontanee in generale se ne vanno comunque via due/tre mesi dopo avere iniziato la terapia ormonale.
    • Vedere anche una serie di punti che forniscono eventuali spiegazioni/razionalizzazioni più sensate per il proprio desiderio di transizionare.

Non è necessario provare sentimenti di rabbia verso gli omofobi/transfobi, ma possono essere messi nella stessa categoria degli antivaccinisti[rw], degli omeopati[rw] e dei cospirazionisti[rw]. Può anche darsi che alcuni siano solo malinformati, ma con altri non c'è ragionamento o argomentazione che tenga.

Accedere alla transizione[modifica]

Se si decide di transizionare (si spera che questo sito in caso possa avere fornito risorse utili sul risolvere eventuali dubbi/paure/curiosità), ecco dei punti da seguire:

  • Mettere in ordine le proprie idee, magari scrivere giù due note, le proprie disforie, cosa non piace del proprio corpo, quali comportamenti/desideri/paure/aneddoti tipicamente non-<vecchio genere> o tipicamente <nuovo genere> abbiamo. Questo è importante sia per coscienza personale, che per trovarsi solide argomentazioni nel caso ci si debba trovare di fronte ad un eventuale psichiatra più o meno gatekeeper. Vedere anche alcuni possibili punti.
  • Trovare uno psichiatra in zona che si occupi di transizioni di genere. Vedere anche Lista di psichiatri (disforia di genere), e fissarci un appuntamento.
  • Esporre i punti sopra in cui vi riconoscete. Magari evitate di premere troppo il pedale su cose "non conformanti" al vostro genere di destinazione (purtroppo questo può essere rischioso/fare perdere tempo se trovate uno psichiatra zelante).
  • Quando riceverete la benedizione dello psichiatra (ovvero una lettera di raccomandazione in cui si dice che soffrite di disforia di genere), prenotate un appuntamento con un endocrinologo. Questo vi farà fare degli esami del sangue per verificare che tutto vada bene e in tal caso vi prescriverà gli ormoni appropriati.
  • Complimenti.

Riassegnazione genitali[modifica]

Da completare

Cambio di genere anagrafico[modifica]

Da completare Una recente sentenza della cassazione ha definito che non è necessario effettuare la riassegnazione dei genitali per ottenere il cambio di genere anagrafico. Da completare: Domanda mia: ma a parte supportare le ineguaglianze sul matrimonio non-egualitario, nell'ordinamento italiano viene usato per qualcosa di concreto il concetto di sesso legale? O è qualcosa del cavolo come un "Colore degli occhi legale", "Religione legale" o "Squadra di calcio preferita legale"?

Risorse esterne[modifica]

Voci correlate[modifica]

Note[modifica]